Cps | Cassoli Group

CPS, il cuore tecnologico di Cassoli Group

Dal 2002, CPS Company è sinonimo di ricerca e sviluppo, tecnologia, e massima attenzione alle aspettative dei clienti, nel settore delle macchine industriali per il packaging.

L’azienda tramanda e rinnova il patrimonio di conoscenze della famiglia Cassoli, dal 1964 alla guida di attività industriali avanzate nel campo della progettazione e produzione dei macchinari per il confezionamento, e oggi del Cassoli Group, in cui CPS rappresenta la realtà di punta per lo sviluppo di nuove tecnologie e per nuove soluzioni di confezionamento. Del Gruppo Cassoli fanno parte anche Nema Automazione, specializzata nel packaging primario, secondario e di fine linea, ed Ecocap’s, azienda rivolta a sistemi di confezionamento per il settore del beverage.

VISION & MISSION

VISION:

Elevare il packaging da mero contenitore a parte integrante del prodotto, di qualità eccelsa, pienamente funzionale e massimamente rispettoso dell’ambiente.

MISSION:

Realizzare sistemi di automazione e macchinari all’avanguardia, estremamente performanti ed affidabili, per il packaging di prodotti in carta, tessuto/non tessuto, personal care e home care, destinati al consumo al dettaglio.

VALORI

SOSTENIBILITÀ:

Da anni, la sostenibilità e, più in generale il massimo rispetto per le persone e l’ambiente, orientano le strategie e scelte operative di CPS, dagli ambiti produttivi a quelli di approvvigionamento e fornitura.

Tra i principali fronti d’azione e risultati in tal senso si segnalano:

  • Una costante attività di ricerca e sviluppo per la creazione di macchinari e soluzioni tecnologiche “green” di ultima generazione;
  • La differenziazione e il riciclaggio sistematico dei rifiuti industriali, tra cui carta, vetro, metalli e materie plastiche. Negli ultimi anni è stato recuperato e valorizzato mediamente il 90% dei rifiuti industriali.
  • L’avvio delle seguenti azioni sistemiche per la riduzione progressiva dei consumi energetici e delle emissioni derivanti dall’uso di gas naturale ed elettricità:
    • Nel 2018, l’installazione di una nuova centrale termica ha permesso una drastica riduzione del consumo di gas e delle emissioni di CO2;
    • La creazione di un nuovo apparato fotovoltaico permette di produrre in autonomia il 70% del fabbisogno energetico, assicurando al contempo un risparmio annuo di circa 120.000 kWh, pari a 60 tonnellate di CO2;
    • La sostituzione dell’intero sistema di illuminazione con lampade a basso consumo ed alta efficienza ha permesso di ridurre del 70% i consumi energetici per le fonti luminose, garantendo ulteriori riduzioni di emissioni di CO2 pari a circa 30 tonnellate annue.
SICUREZZA E BENESSERE:

La sicurezza, il benessere e il rispetto dei dipendenti, e più in generale di tutti i nostri interlocutori, rientrano tra valori fondanti della filosofia CPS.

Tali principi etici sono stati messi a sistema nel Modello Organizzativo 231, che orienta l’intero operato aziendale.

  • Sicurezza: in CPS si lavora costantemente alla definizione e attuazione di policy finalizzate alle prevenzione costante ed efficace dei rischi, per preservare ai massimi livelli la sicurezza dei dipendenti e di tutti gli altri operatori coinvolti nelle attività produttive, e realizzare al contempo prodotti massimamente sicuri per i clienti e destinatari finali;
  • Benessere: l’azienda lavora sistematicamente per garantire la massima realizzazione lavorativa e personale dei propri dipendenti, attraverso una costante attività di ascolto e dialogo e mettendo in pratica azioni e modelli volti a costruire una forza lavoro sempre più diversificata, paritaria e motivata. Analoghe iniziative di ascolto e dialogo vengono perseguite per stabilire relazioni basate sulla massima fiducia, trasparenza e rispetto reciproco con fornitori, clienti e altri interlocutori, tra cui le istituzioni e gli enti del territorio.