CPS 660: la nuova incartonatrice di Cassoli Group

4.0 ready come tutti i nostri macchinari, la nuova case packer CPS 660 è stata presentata a luglio in occasione dell’Open House dedicato ai nostri clienti.

Soluzione ottimale per il fine linea e l’incartonamento di tovaglioli, interfogliati, rotoli consumer e industriali e di prodotti per il personal care, la nostra nuova macchina è facilmente installabile in ogni linea produttiva. A caricamento verticale, la CPS 660 utilizza un sistema avanzato di robotica per garantire un rendimento fino a 20 cartoni al minuto e si caratterizza per essere una macchina versatile, compatibile con ogni tipo di layout produttivo già esistente, user friendly. Anche grazie alle limitate necessità di manutenzione, la CPS 660 può garantire un TCO (Total Cost of Ownership) competitivo rispetto alla media del mercato.

Queste caratteristiche rendono la CPS 660 il macchinario ideale per le esigenze di ogni tipo di produttore, garantendo ottimi risultati in termini di volumi e flessibilità produttiva, a fronte di spese di gestione e di necessità di manutenzione molto contenute.

2018-09-25T14:38:48+00:00